Apri i file EXE su macOS

Condividere su Facebook
Condividere su twitter
Condividere su linkato
Condividere su telegramma
Condividere su WhatsApp

Contenuti

Ci sono molti programmi disponibili per i sistemi operativi macOS di Apple, in particolare editor di file multimediali e altri programmi per designer, artisti e musicisti. Nonostante questo, alcune applicazioni specifiche, compresi i giochi, non sono disponibili per questa piattaforma, ma sì per la famiglia di sistemi operativi Windows. Esistono diverse alternative per eseguire programmi Windows su MacOS, cosa vorremmo presentare dopo.

Esegui EXE su macOS

Naturalmente, gli eseguibili per “finestre” da soli non funzioneranno su Mac: I sistemi operativi Microsoft e Apple sono troppo diversi. Nonostante questo, ci sono opzioni possibili per lavorare con loro, In altre parole, installa Windows come secondo sistema tramite Boot Camp, usa una macchina virtuale o l'emulatore Wine.

Metodo 1: installa Windows usando Boot Camp

I computer Apple originariamente funzionavano con processori RISC e MIPS che erano hardware incompatibili con l'architettura x86-64., ma MacBook e iMac utilizzano soluzioni Intel da un decennio, che consente di installare il sistema operativo Windows su queste macchine. E quest'ultimo è abbastanza ufficialmente supportato: Non molto tempo fa, Apple ha iniziato a integrare lo strumento Boot Camp nei suoi prodotti desktop, che offre la possibilità di installare un sistema operativo Microsoft come secondo desktop. Uno dei nostri autori ha preparato un manuale sul suo utilizzo che potete leggere qui.

Lezione: Installa Windows 10 su un Mac usando BootCamp

Questa opzione è la risposta perfetta per il nostro compito attuale: tutte le funzionalità hardware della macchina e le funzionalità software di Windows sono disponibili, che ti permette di lavorare con tutti i programmi compatibili senza alcun problema. Nonostante questo, questo metodo richiede il riavvio del computer e occupa anche una buona quantità di spazio di archiviazione.

Metodo 2: macchina virtuale

Il prossimo metodo per eseguire file EXE su macOS è installare una macchina virtuale, seguito da un'installazione di uno dei sistemi Microsoft su di esso. Ce ne sono diversi per il sistema operativo Apple, i migliori dei quali sono presentati in una recensione separata.

Maggiori informazioni: Macchine virtuali per macOS

Insegneremo come lavorare con questo software usando il software Parallels Desktop come esempio..

Scarica Parallels Desktop dal portale web ufficiale

  1. Scarica l'applicazione e installala. Una volta terminata la procedura, dovrai installare la versione di Windows nel tuo ambiente. Sono disponibili due opzioni: automatico, attraverso l'applicazione stessa, che si attiva premendo “installa Windows”.. Questo caricherà l'ultima versione di “10”.

    premi il bottone “salto”. Ti consentirà di indirizzare automaticamente la versione corretta di Windows dall'immagine.

  2. Per installare il sistema operativo automaticamente, fare clic sul pulsante menzionato nel passaggio precedente e attendere il download del programma, installare e configurare il sistema da soli.

    L'opzione manuale consiste nell'utilizzare immagini di prova gratuite di Microsoft, unità flash avviabili o file ISO.

    Scegli l'opzione giusta per la tua situazione e installa Windows; tecnicamente, la procedura di installazione non differisce da quella di un normale computer.

    Lezione: Installa Windows 10 da un'unità flash

  3. Quando la procedura è terminata, riceverai il rispettivo messaggio.

    Per impostazione predefinita, l'ambiente viene eseguito in modalità a schermo intero; per ridurre la finestra, usa la scorciatoia Ctrl + Alte quindi fare clic sul pulsante Riduci a icona nell'intestazione della finestra.

  4. È possibile utilizzare l'ambiente virtuale: Parallels Desktop supporta l'integrazione del sistema operativo principale e del sistema operativo guest, quindi devi solo trascinare e rilasciare il file EXE nello spazio dell'applicazione per aprirlo. La successiva gestione di questo file non differisce da quella di un Windows completo.

    Discuteremo le funzionalità aggiuntive di Parallels Desktop in un altro post..

  5. Parallels Desktop è una delle soluzioni più potenti, ma l'app è distribuita a pagamento e la versione completa è piuttosto costosa. fortunatamente, ci sono alternative gratuite, anche se non così ricco di funzionalità. Nonostante questo, nota che gli ambienti virtuali potrebbero non funzionare correttamente o per niente negli hackint.

Metodo 3: è venuto

Gli utenti dei sistemi kernel Linux hanno familiarità con Wine, il quale è un “copertina” software per l'esecuzione di applicazioni Windows su sistemi operativi kernel UNIX. Esiste una versione di questo software per macOS, ma dovresti prestare attenzione che non è ancora compatibile con l'ultima versione di Catalina 10.15 nel momento in cui scrivo questo post.

Scarica Wine dal portale web ufficiale

  1. Suggeriamo di scaricare la versione stabile dell'app per un funzionamento stabile.

    Inoltre dovrai scaricare un componente software chiamato XQuartz; senza questa cornice, La vite non funzionerà.

    Scarica l'ultima versione di XQuartz

  2. Dopo il download, installare i due componenti necessari: primo XQuartz.

    Prossimo, installa Vino.

  3. Al termine dell'installazione, accedere alla posizione del file EXE. Come puoi sostituire, la sua icona ora sembra un'icona del vino; significa che l'applicazione è correlata al traduttore.

    Per eseguire un eseguibile, basta fare doppio clic su di esso.

  4. Quando si esegue il programma per la prima volta, verrà eseguito l'aggiornamento della configurazione, aspetta fino al termine.

    Se durante la procedura viene visualizzato un messaggio che indica che è necessario installare componenti aggiuntivi, accetta ciascuno.

  5. Dopo un breve periodo di tempo, il programma si avvierà e sarà pronto per l'uso.
  6. Il vino è una buona soluzione al nostro problema attuale, Ma gli aspetti negativi sotto forma di problemi di compatibilità ci impediscono di definirlo ideale.

conclusione:

Questo conclude la nostra guida all'esecuzione di file EXE sul sistema operativo macOS. In sintesi, Ci teniamo a sottolineare che in termini di compatibilità, l'installazione ottimale di Windows tramite Boot Camp è la migliore, mentre Wine è leader in termini di facilità d'uso, E l'opzione VM si colloca da qualche parte nel mezzo. A partire dal.

Siamo lieti di essere stati in grado di aiutarti con il tuo problema..

Descrivi cosa non ha funzionato per te.
I nostri specialisti cercheranno di rispondere il prima possibile.

Questo post ti ha aiutato??

Iscriviti alla nostra Newsletter

Non ti invieremo posta SPAM. Lo odiamo quanto te.